28460986_10215285410233268_138228455_o

HOT STONE MASSAGE: L’ALCHIMIA PERFETTA TRA RELAX E BENESSERE

Hot stone massage è un massaggio olistico che tratta mente e corpo. “Hot” significa caldo, o calore. Ci sono diverse forme di calore: il calore dell’amore materno, il calore di un focolare, il calore di un abbraccio, di una carezza, il calore delle pietre come in questo caso.

Le pietre calde sono state utilizzate fin dall’antichità per attenuare dolori, eliminare tensioni e per procurare benessere. Costituiscono infatti uno dei primi rimedi terapeutici dell’umanità proprio per le molteplici proprietà benefiche.

La pietra utilizzata nella Hot Stone Massage è il basalto levigato, una pietra lavica capace di trattenere il calore per un tempo decisamente lungo e rilasciarlo gradualmente a contatto con la pelle; questa caratteristica è dovuta alla porosità delle pietra e alla sua superficie piatta, elementi questi che permettono al calore di uniformarsi in ogni parte e di non disperdersi.

I benefici che si traggono dopo un Hot Stone Massage sono:

  • distensione dei muscoli ed il rilassamento generale, con allentamento delle tensioni anche mentali, dovuti all’effetto termico miorilassante;
  • un drenaggio linfatico con conseguente diminuzione del dolore in caso di artrosi, dolore lombare e cervicale, dovuto all’attività decongestionante e antalgica svolta dal calore sui tessuti;
  • un’azione detossinante dovuta all’azione benefica e stimolante delle pietre calde sui tessuti;
  • con conseguente eliminazione delle tossine e dei cataboliti (acido lattico) dell’attività muscolare responsabili del dolore;

19250944_10215285410153266_787459864_n

Dal punto di vista spirituale si raggiunge un riequilibrio energetico generale da cui deriva:

  • Una generale sensazione di benessere e relax fisico e mentale con un conseguente miglioramento dell’umore;
  • Una maggiore autoconsapevolezza del proprio corpo;
  • L`aumento della sensibilità e della capacità di percepire il mondo e le persone attorno a noi;
  • La piacevole sensazione di riappropriarsi nel proprio corpo (che quotidianamente “dimentichiamo seduto” da qualche parte).

 

Alcune considerazioni:

A causa delle alte o estreme temperature delle pietre, calde o fredde, e della pressione esercitata è opportuno tener conto delle precauzioni e controindicazioni prima di eseguire un massaggio.

Il trattamento con pietre calde è infatti controindicato per chi soffre di fragilità capillare o ha problemi cardiaci; in presenza di vene varicose, persone diabetiche, donne in gravidanza e bambini. E’ sconsigliato su ferite aperte e lesioni cutanee, in caso di nausea, febbre, infiammazioni dei vasi linfatici, in presenza di ghiandole ingrossate, traumi o infiammazioni acute, artrite reumatoide (infiammazioni acute delle articolazioni), su persone anziane o con pelle atrofica.

Il trattamento con pietre fredde non si può invece eseguire sulla zona renale ed è sconsigliato a donne in gravidanza. Importante aggiungere che è bene non esagerare con i trattamenti in quanto con il processo di purificazione si perdono anche sostanze utili (sali minerali, vitamine, zuccheri …) oltre che, ovviamente, molta acqua. E’ quindi fondamentale proporre a fine trattamento un tè o una tisana con un po’ di miele.

Presso la Nostra Accademia potrai trovarlo sia come trattamento che come corso di formazione. Per Info e Costi contattare la segreteria allo 0119015226.