L’estate è finita e ci portiamo dietro, oltre la tanto amata tintarella, anche tutte le scorie e i segni di un periodo non proprio equilibrato. I risultati si evidenziano principalmente sulla nostra pelle. Essa rappresenta, infatti, il nostro biglietto da visita con il mondo esterno, in quanto, stabilisce un mezzo di comunicazione tra interno ed esterno, riflettendo tutto ciò che avviene nel nostro organismo.